home azienda certificazione novitÓ
prodotti
video domande frequenti links dove siamo contatti

RAS 110 PLUS COLOR

Finitura minerale cementizia colorata spugnabile
con ottima traspirabilità specifico per edifici
di interesse storico ed architettonico



DESCRIZIONE

Protezione e finitura di interni ed esterni a base di leganti, carbonati selezionati, pigmenti inorganici stabili alla luce ed additivi specifici. Idrofugato nella massa specifico per edifici di interesse storico. Essendo il prodotto traspirante a base di colori naturali, si possono verificare delle piccole variazioni cromatiche dovute sia al tipo di lavorazione che alle diverse condizioni climatiche che ne condizionano i tempi e le modalità di essiccazione.

 

IMPIEGO

RAS 110 PLUS COLOR viene applicato come finitura spugnabile su intonaci di fondo premiscelati a base di calce e cemento tipo INT 150 – INT 170 – INT STR4 e da risanamento, lasciando a vista il granello in funzione del tipo di finitura prevista.
RAS 110 PLUS COLOR 0,6 finitura civile fine
RAS 110 PLUS COLOR 1,2 finitura civile media
RAS 110 PLUS COLOR 3.0 dove si vuole ottenere una
finitura rustica
La superficie da rivestire deve essere priva di polveri, grassi o altre sostanze che impediscano l’adesione e l’aggrappo del prodotto.
L’applicazione su superfici in calcestruzzo o poco assorbenti deve essere preceduta dall’applicazione di una boiacca d’ancoraggio (un litro di LATTEX 15, un litro d’acqua e 3 Kg. di cemento) con l’applicazione fresco su fresco oppure impastando il RAS 110 PLUS COLOR con una miscela di 3 parti d’acqua ed una parte di LATTEX 15, operazione richiesta solo come prima mano.

 

PREPARAZIONE
Miscelare il RAS 110 PLUS COLOR con il 21% d’acqua pulita in betoniera o con agitatore meccanico a basso numero di giri fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi, lasciare riposare per circa 10-15 minuti, quindi riagitare brevemente.

Applicare in due passate con spatola in acciaio nello spessore necessario, attendere almeno 12 ore fra la prima e la seconda mano.
Raggiunta la necessaria consistenza rifinire con frettazzo come un normale intonaco civile, senza bagnare la superficie. Con frettazzo di legno o di spugna si ottiene una finitura civile fine, con spatola di plastica si ottiene un effetto rigato.
Se si volesse applicare con lavorazione a spruzzo, basta proiettare subito dopo la prima mano una seconda con apposito mulinello o con adeguati spruzzatori.
Bisogna tener conto che non sono rivestimenti continui ed è quindi necessario prevedere un taglio tecnico per interrompere l’applicazione giornaliera onde evitare imperfezioni nelle riprese.

 

DATI TECNICI

Granulometria 0,6 – 1,2 – 3,0 mm.
Acqua d’impasto 21 % circa
Spessore massimo 5 mm. per finitura civile fine
8 mm. per finitura rustica
Tempo di lavorabilità 90’ min.
Resa per mm. di spessore 1,8 Kg./m▓ per 1 mm.
3,4 Kg./m▓ per 2 mm.
4,8 Kg./m▓ per 3 mm.
Resistenza a compressione 28 gg. >3,5 N/mm▓

 

FORNITURA

RAS 110 PLUS COLOR viene fornito in sacchi da Kg. 25 su pallets in legno incappucciati.

 

CONSERVAZIONE

RAS 110 PLUS COLOR va conservato su pallets in legno, in sacchi integri ed in ambienti asciutti; si consiglia l’uso entro i 6 mesi.

 

AVVERTENZE

RAS 110 PLUS COLOR si usa con acqua pulita, senza aggiunta di altri leganti o additivi. Non applicare su sottofondi gelati o comunque a temperature inferiori a + 5°. Proteggere dal gelo e da rapida essiccazione.
Assorbimenti non omogenei dei sottofondi e la manualità dell’applicazione, possono dare delle differenze di tonalità nel colore. In caso di sottofondi non uniformemente assorbenti, si consiglia l’uso di fissativo.

PRECAUZIONI DURANTE L’APPLICAZIONE
• Il supporto deve essere regolare, privo di grassi e applicato da almeno 40 giorni.
• Applicare, in caso di sottofondi non uniformemente assorbenti un fissativo o primer (procedimento sempre consigliabile sull’intonaco di sottofondo) diluito anche fino a 1:8 (LATTEX 15-acqua), ben distribuito a rullo o a pennello o a spruzzo, almeno 2-3 ore prima. (causa di differenza di colore).
• Applicare la prima mano con spatola di metallo liscia che ha la funzione di:
• Livellare la superficie mascherando alcuni difetti.
• Uniformare nell’assorbimento i sottofondi.
• Attendere almeno il tempo minimo di 12-24 ore (fine fase plastica) tra la 1° e la 2° mano.
• Il primo strato asciugandosi può non risultare di colore uniforme, ciò non pregiudicherà il risultato finale.
• Stendere il secondo strato nello spessore minimo necessario e provvedere alla frattazzatura della superficie evitando di bagnare il 1° strato.
• Usare sempre lo stesso senso rotatorio e la stessa pressione della mano per evitare effetti estetici indesiderati.
• Non spruzzare acqua durante la frattazzatura, né bagnare il frattazzo.
• Se si volesse ottenere la lavorazione spruzzata basta proiettare subito dopo la prima mano, una seconda con apposito mulinello o con adeguati spruzzatori.
• Evitare che le facciate vengano bagnate dalla pioggia così come deve essere evitata l’applicazione su superfici assolate o con temperature inferiori ai 5° C.

 

CAPITOLATO

Finitura colorata di intonaci tradizionali o premiscelati, interni ed esterni sia nuovi che vecchi da applicarsi con spatola metallica nelle granulometrie 0,6 – 1,2 – 3,0. Regolarizzare il sottofondo per poi applicare la seconda mano da portare a finitura, terminata la fase plastica, con un frettazzo di spugna, plastica o legno in funzione del livello di finitura che si vuole ottenere. Da impastare con acqua al 21% e con una resistenza a compressione > 3,5 N/mm² tipo CIMAX RAS 110 PLUS COLOR della C.I.M. Calci Idrate Marcellina SpA.

 

 

TUTTI I NOSTRI PRODOTTI SONO PROTETTI DA SCHEDA DI SICUREZZA CONFORME CON LA CLASSIFICAZIONE DELLA NORMATIVA C.E.E. E DEL D.M. MINISTERO DELLA SANITÀ DEL 28 GENNAIO 1992.



 
Le informazioni riportate sul presente bollettino sono basate su prove eseguite da noi e dai nostri utilizzatori e sono quindi da ritenersi accurate ed attendibili. Non possono tuttavia esser date garanzie espresse ed esplicite.

 

L’uso dei prodotti dovrà essere basato su ricerche e valutazioni proprie dell’applicatore.

 

 
   


C.I.M. - Calci Idrate Marcellina S.r.l.
Sede legale e Stabilimento: Loc. "Cesalunga"  - 00010 Marcellina (Roma)
tel. 0774 42 44 83 // 0774 42 44 87 // fax 0774 42 51 66 // e-mail: info@cimax.it